Recupera i tuoi crediti di locazione e sfratta l’inquilino senza pagare le spese legali

Sfrattagratis è il 1° servizio nato per liberare l’immobile senza gravare sul locatore già danneggiato dalla morosità, e per semplificargli la vita manlevandolo dalla burocrazia prevista.

Attivazione in 24 ore con tracking del recupero

La velocità è alla base del nostro metodo di recupero. Per questo motivo entro 24 ore dall’affidamento dell’incarico attiviamo la pratica ed uno dei nostri specialisti seguirà personalmente il tuo recupero aggiornandoti costantemente sullo stato delle attività.  Il metodo Sfrattagratis prevede soluzioni stragiudiziali e giudiziali, combinate con le tecnologie progettate in-house, la profilazione delle informazioni reperibili e la forte esperienza dei consulenti telefonici e legali nel recupero dei crediti locatizi. Certi del nostro metodo che abbiamo deciso di investire in prima persona, pagando le spese legali ai nostri clienti. Questa è la nostra garanzia.

Recupero credito

I nostri consulenti contatteranno l’inquilino moroso per fare più tentativi di recupero bonario. ln caso di esito negativo, ove necessario, verrà affidata la procedura di sfratto per morosità ad uno dei nostri legali per liberare l’immobile occupato.

avvocato gratis

Le spese legali saranno anticipate da Sfrattagratis per poi recuperarle direttamente dall’inquilino moroso, mentre al Cliente verrà chiesto di versare solo le spese vive necessarie (marche da bollo, contributi unificato, etc). Disponiamo di una rete di consulenti legali che ci consente di essere operativi su tutto il territorio nazionale.

Consulenza fiscale

Offriamo una consulenza fiscale gratuita al Locatore, su come evitare, secondo le norme vigenti, la tassazione dei canoni non riscossi.

Quando attivare il servizio Sfrattagratis

Il servizio Sfrattagratis è attivabile in presenza di un mancato pagamento del canone di locazione o delle spese condominiali. La misura viene stabilita – per gli immobili ad uso abitativo e secondo la giurisprudenza consolidata anche per le locazioni non abitative – dalla legge 392/1978:

  • canone di locazione: decorsi 20 giorni dalla data prevista;
  • spese condominiali: importo non pagato superiore a due mensilità del canone.

Il tuo inquilino è in ritardo con i pagamenti?

Richiedi subito una sessione gratuita con un nostro specialista

Chi Siamo

Siamo una Società specializzata nel recupero dei crediti locatizi.
Dapprima tentiamo un ravvedimento stragiudiziale attraverso lettere di messa in mora, solleciti telefonici, poi, ove necessario, ricorrendo al Tribunale per l’emissione del decreto ingiuntivo (unitamente alla richiesta di sfratto).

Scopri come ritornare in possesso del tuo immobile e recuperare i tuoi soldi